Archivi categoria: Senza categoria

Lanterne e bigoli all’arna a Mossano 2017

Si è svolta oggi tra i meravigliosi vigneti di Mossano, coronata da una splendida giornata di sole, la 17^ tappa del tour Vicentino che ha visto sfidarsi orientisti esperti  sugli ardui percorsi messi a punto da Rudi Frison, ma anche numerose famiglie che hanno voluto passare una domenica alternativa in compagnia di mappa e bussola.

Diamo ora una veloce occhiata alle classifiche, partendo dal percorso bianco  dove vince a soli 7 anni  il piccolo Vicariotto Mattia,  che distacca a più 6 minuti, Marta e Massimo Piazza,  secondo posto; al terzo posto invece troviamo la famiglia di Tomba Giacomo.     E’ il più gettonato della giornata:  il percorso Giallo nel quale si danno battaglia più di 30 atleti,  tra i quali spicca il primo posto di Davide Danieli; a poco più di un minuto di distanza troviamo Cavagnis Sebastiano Akira, seguito da Dario Miotello al terzo posto; un giovane terzetto che fa mangiare la polvere a molti orientisti  più esperti. Tra le donne troviamo al primo posto Sara Cecchetto, seguita da Chiara Rossetto e Laura dal Sasso.Passiamo ora al percorso Rosso: vince Piazzo Mario,  la seconda posizione è di Pozzan Danilo, seguito ad un solo secondo di distanza da Scalchi Roberto. Tra le donne troviamo al terzo posto Barbara De Santis, seconda Lory Meri Savorniano. Conquista il primo posto Lerose Stefania.

Il  percorso Nero con una lunghezza effettiva di quasi 5 km ha visto  sfidarsi l’elite orientistica vicentina e non solo. Vince questa faticosa sfida Daniele Martignago, secondo posto  Davide Gazzetto seguito da Pierantonio Pretto. Katiuscia Sibiglia vince la categoria femminile, seconda Chiara Magni e terza Patrizia Bordin.

Per conoscere  le altre posizioni sono disponibili le classifiche definitive al seguente link, insieme agli  split times per coloro che volessere valutare tecnicamente la prestazione e visionare tutti i percorsi della giornata: bianco, giallo, rosso e nero.

Arces OK vi ringrazia per la partecipazione a questa penultima tappa del tour vicentino sui verdeggianti colli di Mossano. Ringraziamo inoltre la Pro Loco che ci ha fornito i premi e dato la possibilità di usufruire delle loro strutture, per la segreteria e le premiazioni.

Infine, come ha annunciato Giorgio Vaccarelli, presidente della Pro Loco di Mossano,  l’anno prossimo ci rivedremo, magari con una nuova mappa per nuove sfide!

 

Francesca Guarato vicecampionessa italiana long distance

Francesca Guarato, portacolori dell’Arces Ok ha conquistato domenica una fantastica medaglia d’argento ai Campionati Italiani Long Distance svoltisi nella Foresta del Cansiglio. Con la qualità tecnica che la contraddistingue e con la caparbietà che la caratterizza, Francesca è riuscita salire sul secondo gradino del podio della categoria W 55, cedendo soltanto alla varesina Daniela Putzu e sopravanzando un’agguerrita schiera di avversarie provenienti da tutte le parti d’Italia.

Con un brillante avvio e con un ritmo sostenuto, su di un terreno ricco di rocce e depressioni che metteva a dura prova le capacità di resistenza dei concorrenti, l’atleta vicentina riusciva a raggiungere  via via le avversarie che la precedevano. Un leggera incertezza e un errore tecnico, le faceva poi perdere terreno, con il ricongiungimento fra quattro avversarie, fra cui la vincitrice Daniela Putzu. La performance finale permetteva poi a Francesca di liberarsi dalle avversarie, tranne che della varesina, che resisteva fino alla fine al ritmo indiavolato di Francesca Guarato, a cui non restava che la medaglia d’argento.

Soddisfazione però nella squadra vicentina, che portava a casa questo splendido risultato, frutto di impegno e caparbietà, caratteristiche che contraddistinguono tutti gli orientisti berici ed in particolare gli atleti dell’Arces OK.

Ora tutti pronti per i prossimi impegni agonistici, a partire dai Campionati Regionali a staffetta di domenica prossima in Val di Primiero.

 

I CAMPIONI PROVINCIALI C.S.I. 2017 DI ORIENTEERING

Ecco un’immagine dei Campioni Provinciali C.S.I. di Orienteering 2017, diplomati nella gara di Villabalzana svoltasi domenica 16 luglio:

Da sinistra:

GEREMIA BISOGNIN ATL. COLLI BERICI categoria Seniores
CARLO COCCO ATL. COLLI BERICI categoria Veterani      GIOVANNI NICOLIS UNION CREAZZO categoria Cadetti

Qui sotto copia della mappa utilizzata per la gara con in quattro tracciati.

VILLABALZANA 2017 TRACCIATO BIANCO

VILLABALZANA 2017 TRACCIATO GIALLO

VILLABALZANA 2017 TRACCIATO ROSSO

VILLABALZANA 2017 TRACCIATO NERO

CAMPIONATO PROVINCIALE C.S.I. A VILLABALZANA DOMENICA 16 LUGLIO

VILLABALZANA – 16 LUGLIO 2017 – ore 18.30

Arces Ok è lieta di proporre una gara di orientamento tra i colli della piccola frazione di Villabalzana di Arcugnano (VI) per famiglie, bambini, ragazzi, adulti amatori ed atleti agonisti. L’arrivo sarà nei pressi del ritrovo. Cartina boschiva e collinare, rilevata ed aggiornata per l’occasione dai tecnici esperti Arces OK.

L’evento è aperto a tutti. E’ possibile partecipare in due differenti modi: attraverso una prova ludica-motoria (percorso Bianco) o attraverso una gara agonistica nei percorsi Giallo, Rosso e Nero, validi come Campionato Provinciale CSI 2017.
Ritrovo ore 18.00 presso la Chiesa di Villabalzana (ci troverete al Tendone della Festa della Sopressa di Villabalzana). Possibilità di fermarsi a cenare presso le tendostrutture.
Parcheggi: seguire le indicazioni sul posto. Si aggira la chiesa e ci si immette in una zona appositamente delimitata. E’ vietato posteggiare lungo la strada provinciale.

Ecco le caratteristiche dei Tracciati:
BIANCO (PERCORSO NEL BOSCO INCANTATO): 1.350m – 50m dislivello – 10 punti
GIALLO (PERCORSO NATURALISTICO): 2.370m – 105m dislivello – 12 punti
ROSSO (PERCORSO AVVENTURA): 3.640m – 160m dislivello – 15 punti
NERO (PERCORSO IRONMAN): 4.960m – 245m dislivello – 18 punti

Per il Campionato Provinciale CSI 2017saranno considerate valide le seguenti categorie:
RAGAZZI/RAGAZZE PERCORSO GIALLO
CADETTI/CADETTE PERCORSO GIALLO
ALLIEVI/ALLIEVE PERCORSO ROSSO
JUNIORES M/JUNIORES F PERCORSO ROSSO
SENIORES M/SENIORES F PERCORSO NERO
AMATORI M/AMATORI F PERCORSO ROSSO
VETERANI/VETERANE PERCORSO ROSSO

PREMIAZIONI: saranno premiati i primi tre del nero, 1° donna nero, 1° uomo rosso, 1° donna rosso, 1° donna percorso giallo, i primi tre maschi under 18, under 14 e under 12 & le prime tre ragazze under 18, under 14 e under 12. Saranno anche premiate le prime tre famiglie classificate.
I vincitori del Campionato Provinciale CSI 2017 verranno premiati con l’apposita maglia di Campione Provinciale, ciascuno per la categoria di appartenenza.

Per le categorie di premiazione delle famiglie, degli under 18, 14 e 12 è possibile scegliere il percorso che si preferisce. Vincerà chi avrà raccolto più punti secondo il regolamento usato nelle classifiche generali del tour vicentino: punteggio = tempo vincitore / tuo tempo * coefficiente categoria. Ad esempio Gianpaolo e Lorenzo sono under 16. Gianpaolo vince il giallo e totalizza 60 punti (60 su 60 possibili nel giallo). Lorenzo arriva settimo nel rosso ma raccoglie 65 punti (65 su 80 possibili nel rosso). Lorenzo è primo e Gianpaolo è secondo.

Quota gara 4 € a persona. Partenza al minuto. Chi fosse tesserato FISO o CSI è già coperto a livello assicurativo. Tutti gli altri potranno assicurarsi sul posto a titolo gratuito per gli under 18, al costo di 3 € per i maggiorenni.

 

 

LUDICO-MOTORIO: PERCORSO BIANCO
Al momento del via verrà consegnata ai partecipanti una mappa su cui saranno disegnati una serie di cerchietti rossi collegati tra di loro in sequenza progressiva, completando un percorso che va dalla partenza fino all’arrivo come nell’esempio qui a fianco.

All’interno di ciascun cerchietto è stato collocato un punto di controllo detto “lanterna” (la lanterna è di colore arancione e bianco, facilmente individuabile con buona visibilità). Nell’apposita stazione elettronica della lanterna bisognerà infilare una Si-Card (fornita dall’organizzazione) al fine di registrare l’avvenuto passaggio in quel punto di controllo. Una luce rossa ed un segnale acustico segnaleranno l’avvenuta registrazione del passaggio. E’ necessario transitare per tutti i punti di controllo prima di tagliare il traguardo.
Partenza: libera a partire dalle 18.30, con sistema “punching start”.

Tempo massimo: 1 ora e 30’
Punzonatura: elettronica con Si-Card da restituire poi in segreteria. In caso venga smarrita o danneggiata verranno chiesti 25 €.

GARA AGONISTICA: GIALLO, ROSSO, NERO
Presentando il certificato medico per attività sportiva non agonistica o agonistica, ci si potrà cimentare in percorsi più impegnativi.
I tesserati FISO e CSI non devono presentare il certificato medico per attività sportiva non agonistica o agonistica. Costo Tesseramento assicurativo FISO o CSI gratuito per under 18 e al costo di 3 € per maggiorenni.
Partenza: a cronometro, con intervallo di 2’ fra i concorrenti della stessa categoria, a partire dalle 18.30.
Punzonatura: elettronica con Si-Card da restituire poi in segreteria. In caso venga smarrita o danneggiata saranno chiesti 25 €.

Tempo massimo: 1h 30’
Premiazioni: alle 20.30 presso il ritrovo.

Durante la manifestazione si attraversano strade aperte al traffico. Si invitano i concorrenti a rispettare scrupolosamente le regole del Codice della Strada. Il Comitato Organizzatore, pur avendo cura del buon esito della manifestazione, declina ogni e qualsiasi responsabilità per danni a cose o persone che dovessero avvenire prima, durante o dopo lo svolgimento della gara.