TEAM BUILDING AZIENDE

TEAM BUILDING ORIENTEERING

Team Building e Outdoor Training

Il Team Building 

Il Team Building, la costruzione del gruppo, è un insieme di attività formative esperienziali il cui obiettivo è ispirare, motivare, rafforzare, formare e migliorare le prestazioni di una collettività. E’ il sistema di fondere il talento, le competenze e la creatività di un gruppo; con la collaborazione al suo cuore. Tra queste attività spicca l’Orienteering, disciplina efficace nell’ambito dell’Outdoor Training.

“Mettersi insieme è un inizio; restare insieme un progresso; lavorare insieme un successo.” Cit. JD Rockefeller

tb

Outdoor Training: Cos’è l’Orienteering? 

L’Orienteering consiste nel completare un percorso predefinito transitando per una serie di punti di controllo, chiamati lanterne, posti su particolari del territorio, con l’ausilio di una bussola e di una carta topografica con una specifica simbologia. Le prove di orienteering che vengono proposte in un’attività di team building implicano la creazione di team che, in competizione tra loro, sono chiamati a svolgere un percorso alla ricerca delle lanterne.

Il contatto con la natura, il senso di avventura, lo stress da competizione e la necessità di sviluppare una strategia di gruppo per finalizzare la prova, sono tutti elementi che rendono l’Orienteering un’efficace e al tempo stesso divertente attività di outdoor training.

 

Quali competenze sviluppa l’Orienteering?

L’Orienteering sviluppa efficacemente le capacità di performance di un gruppo:

– promuove il senso di autoefficacia e autostima del dipendente o imprenditore o dirigente.

– incentiva la conoscenza, la fiducia e l’intelligenza emotiva tra colleghi esaltando la capacità di cooperazione, negoziazione e ascolto in un Team.

– aumenta  il senso di appartenenza all’azienda/ente/associazione.

– evidenzia le capacità decisionali tramite una scelta rapida del percorso migliore da effettuare  per raggiungere il check-point nel minor tempo possibile.

– sviluppa la capacità di ottimizzare le risorse del gruppo per il raggiungimento dell’obiettivo condiviso tramite la suddivisione dei compiti in base all’esperienza e alle attitudini.

– evidenzia le capacità di auto-controllo, concentrazione, attenzione,  perseveranza (resilienza), resistenza alla fatica e allo stress mentale.

tb1

Come si svolge?

Nell’Outdoor training, l’Orienteering viene svolto creando dei Team che, in competizione tra loro, sono chiamati a svolgere un percorso alla ricerca dei punti di controllo, nel minor tempo possibile.

L’attività prevede 3 fasi:

1) Briefing: fase di preparazione dei partecipanti all’esperienza;

2) Attività esperienziale: attività pratica di Orienteering;

3) De-Briefing: attività seguenti l’attività esperienzale, il cui obiettivo è facilitare l’interiorizzazione dei messaggi, l’analisi delle metafore, l’applicazione del metodo e la traduzione alla realtà aziendale.

Se l’attività richiesta è di tipo ludico i Team vengono creati la mattina stessa della prova. Viceversa se la richiesta è di tipo formativo i Team vengono creati precedentemente (in azienda o in un Seminario) dopo un lavoro meticoloso basato sugli obiettivi da raggiungere. L’attenzione di questo lavoro si concentra su formazione in aula e/o prove esperienziali.

Free_Wolf_Pictures

Quanto dura?

Per un’attività di tipo ludica è sufficiente 1 giornata o anche una 1/2 giornata. Per un’attività di team building formativo sono previste 1 o 2 giornate. Prima dell’attività è consigliato un lavoro relativo ai Macro/micro Obiettivi  e allineamento alla Mission e alla Vision aziendale. Questo lavoro può essere seguito da noi o da un Coach interno all’azienda.

team build

 A chi è rivolto?

L’Orienteering è per tutti: Manager, Dirigenti, Dipendenti, Collaboratori e Liberi Professionisti. Attività utile per le Aziende, gli Enti, le Associazioni e gli Ordini professionali. Il grado di difficoltà psico-fisica dell’attività sarà in funzione del target dei partecipanti.

tb2

Dove?

Per le attività di Orienteering di tipo ludico si sceglie una località in provincia di Vicenza. Per le attività di Orienteering di tipo formativo, a scelta tra Vicenza (colline o montagna),Venezia,Treviso, Padova, Verona e Lago di Garda.

images (3)

Che abbigliamento e materiale servono?

Bussole, cartine e materiale per gli esercizi sono a carico dell’organizzazione. I partecipanti dovranno avere un abbigliamento comodo ad un’attività aria aperta con scarpe da ginnastica o scarponcini (utili per non scivolare).

1637

Chi ti seguirà nel percorso? (lo Staff Tecnico)

Tiziano Zanetello: Istruttore Nazionale e Delegato Tecnico della Federazione Italiana di Orienteering. Cartografo, Tracciatore e Formatore di nuovi Tecnici. Ex Atleta di spessore nazionale e internazionale.

Michele Bagnara: Sociologo, Formatore, Life Coach e Tecnico Orienteering.

Eugenio Trevisan: Atleta Agonista e Istruttore Orienteering.

eyeemfiltered1450884384332

Ti piacerebbe organizzare una giornata di Team Building o desideri semplicemente maggiori informazioni a riguardo? Contattaci: Mail: teambuilding@arcesok.it – Tel. 348-7157315 (Michele)

lupi-branco-img-evidenza_slider

Il Branco di Lupi. Ecco un modello di Team Vincente!

Negli animali sociali il successo adattativo dipende dal lavoro di gruppo e il lupo è il super predatore europeo che meglio è riuscito a crescere e ad espandersi, malgrado la difficile convivenza con l’uomo. La formula vincente che contraddistingue il modello di cooperazione si basa soprattutto sulla divisione dei ruoli e la comunicazione. Se vuoi saperne di più continua a leggere qui.

——

CONTATTACI

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Orienteering Time TV


Orienteering Klubb